Musei a Roma – I più belli da visitare

Sono moltissimi i Musei a Roma, ma visitarli tutti richiederebbe intere settimane. Musei d’arte, scienza, archeologia, cinema, arte contemporanea, egizi ognuno espressione di una delle tante anime della capitale italiana. In questa guida andremo a elencare i migliori musei di Roma. Ne abbiamo scelti dieci, gli imperdibili, radicati nell’identità di Roma e custodi di capolavori ineguagliabili.

1. Musei Vaticani



Secondo noi é il primo tra i migliori musei di Roma. Composto da oltre sette chilometri di corridoi e sale, mostra i secolari tesori dei Papi. Senza dubbio i pezzi forti sono le Stanze della Segnatura affrescate da Raffaello e la magnifica Cappella Sistina ma non mancano migliaia di dipinti antichi e moderni, celebri statue greco-romane, preziosi reperti, doni e documenti giunti in Vaticano da ogni parte del mondo.

Gli orari sono : Dal Lunedì al Sabato 09,00 / 18,00 ( ultimo ingresso ore 16,00 )

2. Gallerie Nazionali d’Arte Antica Barberini e Corsini

Non vi sognate di andare via da Roma senza aver fatto un giro nei Palazzi Barberini e Corsini! É eccezionalmente un’esperienza che lascia a bocca aperta.
Nelle sale riccamente ornate sono custoditi capolavori dal Medioevo al Settecento, da Raffaello a Tintoretto, da Caravaggio a Guido Reni.



3. Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea

Il terzo tra i migliori musei di Roma é la Galleria d’Arte presente nel verde di Villa Borghese. Si tratta della più grande collezione dedicata alle arti figurative dell’Ottocento e del Novecento nella Capitale. Le opere presenti sono oltre 1100. Molti sono gli artisti illustri, giusto per citarne qualcuno : Mondrian, Klimt, Cézanne, Man Ray, Boccioni, Modigliani, Pistoletto, Fontana ecc…

4. Musei Capitolini

Come non inserire in questa speciale guida il primo museo pubblico al mondo. I Musei Capitolini sono fruibili a tutti sin dal lontano 1734, é situato nello storico Palazzo dei Conservatori al Campidoglio, fra i moltissimi affreschi rinascimentali sono presenti migliaia di opere legate alla storia della Città Eterna: dalla Venere Capitolina al Busto di Medusa del Bernini, fino alla Lupa che allatta Romolo e Remo, passando per marmi e bronzi antichi, mosaici e dipinti immortali.

5. Galleria Borghese

Il quinto tra i 10 musei più belli a Roma, trova sicuramente posto Galleria Borghese. Si trova nel cuore nella più importante e prestigiosa villa nobiliare Romana ed é presente un’incredibile raccolta di quadri e sculture che affonda le sue radici nella passione per l’arte del cardinale Scipione Borghese. Le più importanti opere sono sicuramente le collezioni di Bernini e Caravaggio, che comprendono il Ratto di Proserpina, Apollo e Dafne, il Ragazzo con Canestro di Frutta e la Madonna dei Palafrenieri. La visita continua con capolavori di Raffaello, Tiziano, Correggio, Canova.

 

Questi sono i primi 5 Musei a Roma più belli che vale la pena visitare , ecco gli altri 5 :




6. Museo di Roma

Uno dei migliori Musei a Roma, per noi e per migliaia di turisti, è il Museo di Roma. Qui potrete ripercorrere la storia della Città Eterna tramite dipinti, sculture, disegni e fotografie, testimoni di trasformazioni urbanistiche, artistiche e sociali. Vedute, feste, eventi che hanno fatto epoca, ritratti di personaggi simbolo concorrono alla creazione di un grande affresco, nella cornice del settecentesco Palazzo Braschi tra Piazza Navona e Corso Vittorio Emanuele.

7. Museo Etrusco di Villa Giulia

Siete appassionati della storia Etrusca? Questo é il Museo a Roma Etrusco che fa per te. Era un popolo molto colto, raffinato e gaudente quando Roma era solo un esteso villaggio di pastori. Fra misteriosi reperti delle necropoli e splendidi gioielli, spiccano la statua dell’Apollo di Veio e il celebre Sarcofago degli Sposi, testimone dei rapporti paritari fra uomini e donne nell’antica Cerveteri.

 

8. Museo d’Arte Contemporanea di Roma (MACRO)

Si tratta di uno spazio interamente dedicato all’arte contemporanea. È allestito all’interno delle strutture dell’ex Birrificio Peroni e del Mattatoio ottocentesco della Capitale e ospita circa 1200 opere realizzate dal 1960 ad oggi. In questo raro esempio romano di archeologia industriale si inseriscono artisti del calibro di Mimmo Rotella, Giosetta Fioroni, Carla Accardi, Marc Quinn e molti altri ancora.

9. Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo (MAXXI)

Opere d’architettura, fotografia e d’arte contemporanea sono racchiuse nel MAXXI. Dagli spazi fluidi e curvilinei, questo museo, è stato progettato da Zaha Hadid . Potete trovare opere di artisti di respiro internazionale come Alighiero Boetti o William Kentridge. Per chi ama l’architettura invece, troverà pane per i suoi denti fra disegni, modelli e progetti dei protagonisti della scena italiana.

10. Explora: il Museo dei Bambini

Cerchi un Museo a Roma a misura di bambino ? Dove anche i più piccoli possono dar sfogo alla loro voglia di scoprire? Sei  posto giusto. Allestimenti e attività sempre nuove si avvicendano: dal riciclo creativo alla forza del vento, dai percorsi tattili alla tecnologia e all’alimentazione.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *